Università

di tutto per tutti!
Avatar utente
RUMePERA
Pallone d'oro
Pallone d'oro
Messaggi: 55540
Iscritto il: 25.07.08 - 11:12
Nome: Oloap
Contatta:

Università

Messaggio da RUMePERA » 20.05.13 - 15:53

@FuarceUdin:

E ho capito, magari sugli infermieri può essere in gran parte vero, però converrai con me che ogni intervento di Vis, che non me ne voglia, è pervaso da disfattismo leopardiano.

E' pure giusto che 'sti ragazzi sappiano che se valgono prima o poi emergeranno, in un modo o nell'altro. Così li buttiamo troppo giù a parer mio e possono pensare che il mondo del lavoro sia una montagna impossibile da scalare.

Io sono dell'idea che se si ha voglia di faticare uno stipendio a casa si può portare, nella peggiore delle ipotesi, in un campo che non è quello che ci piace.

Se poi si è bravi e si è disposti a sacrificarsi sui libri ed a fare la gavetta, ci si possono togliere delle belle soddisfazioni.
Ultima modifica di RUMePERA il 20.05.13 - 15:55, modificato 1 volta in totale.
:cup1: LFV-A Apertura 2010/11
:cup1: LFV-A Apertura 2011/12
:cup1: LFV-A Clausura 2012/13
:cup2: FantaPremium Confederations Cup 2013

I miei articoli per MondoPallone.it

Avatar utente
TheSpecial03
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3349
Iscritto il: 01.07.12 - 00:33
Nome: Fabio

Università

Messaggio da TheSpecial03 » 20.05.13 - 16:39

RUMePERA ha scritto:@FuarceUdin:

E ho capito, magari sugli infermieri può essere in gran parte vero, però converrai con me che ogni intervento di Vis, che non me ne voglia, è pervaso da disfattismo leopardiano.

E' pure giusto che 'sti ragazzi sappiano che se valgono prima o poi emergeranno, in un modo o nell'altro. Così li buttiamo troppo giù a parer mio e possono pensare che il mondo del lavoro sia una montagna impossibile da scalare.

Io sono dell'idea che se si ha voglia di faticare uno stipendio a casa si può portare, nella peggiore delle ipotesi, in un campo che non è quello che ci piace.

Se poi si è bravi e si è disposti a sacrificarsi sui libri ed a fare la gavetta, ci si possono togliere delle belle soddisfazioni.
:quotone: :claphands:
Un vincente non è mai stanco di vincere e io non voglio perdere mai.

Avatar utente
TheSpecial03
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3349
Iscritto il: 01.07.12 - 00:33
Nome: Fabio

Università

Messaggio da TheSpecial03 » 20.05.13 - 16:51

thor01 ha scritto:
TheSpecial03 ha scritto:La cosa che mi piace di piu e giornalismo ma in calbria nello specifico a cosenza non ce questa facolta e mi sa che si trova solo in universita private. Tu che facolta mi consigli che si avvicina a giornalismo?
Se vuoi fare il giornalista secondo me l'ideale è fare Scienze della Comunicazione e poi dopo la laurea un corso di scrittura (es. quelli della scuola Holden).

Scienze Politiche dal punto di vista delle possibilità lavorative non è l'ideale, forse giusto relazioni internazionali offre qualche sbocco.'
Scienze della Comunicazione mi sa che si trova solo in università private se non ho letto male. quindi io vorrei cercare una facoltà che si avvicini :up:
Un vincente non è mai stanco di vincere e io non voglio perdere mai.

Avatar utente
RUMePERA
Pallone d'oro
Pallone d'oro
Messaggi: 55540
Iscritto il: 25.07.08 - 11:12
Nome: Oloap
Contatta:

Università

Messaggio da RUMePERA » 20.05.13 - 16:55

TheSpecial03 ha scritto:
thor01 ha scritto:
TheSpecial03 ha scritto:La cosa che mi piace di piu e giornalismo ma in calbria nello specifico a cosenza non ce questa facolta e mi sa che si trova solo in universita private. Tu che facolta mi consigli che si avvicina a giornalismo?
Se vuoi fare il giornalista secondo me l'ideale è fare Scienze della Comunicazione e poi dopo la laurea un corso di scrittura (es. quelli della scuola Holden).

Scienze Politiche dal punto di vista delle possibilità lavorative non è l'ideale, forse giusto relazioni internazionali offre qualche sbocco.'
Scienze della Comunicazione mi sa che si trova solo in università private se non ho letto male. quindi io vorrei cercare una facoltà che si avvicini :up:
:mumble: Non mi risulta questa cosa, secondo me dovresti raffinare un po' la ricerca. Sei disposto ad allontanarti da casa? Se sì, qual è l'ambito territoriale di riferimento?
:cup1: LFV-A Apertura 2010/11
:cup1: LFV-A Apertura 2011/12
:cup1: LFV-A Clausura 2012/13
:cup2: FantaPremium Confederations Cup 2013

I miei articoli per MondoPallone.it

Avatar utente
MrVaridoianis
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8848
Iscritto il: 26.07.08 - 11:16

Università

Messaggio da MrVaridoianis » 20.05.13 - 16:59

Il mio umile parere sul mestiere di giornalista è il seguente: conta poco la facoltà che si sceglie e che si frequenta, è importante avere una solida base di cultura generale, un eloquio fluente e una buona/ottima capacità di scrittura, dote da affinare con il tempo e durante l'università. Oltre ad una grossa passione per tutto quanto concerne inchieste, interviste, ricerca di fonti. I presunti "tecnicismi" che alcune facoltà (presuntamente preposte) si arrogano il diritto di insegnarti in realtà possono essere imparati "in corsia", iniziando a lavorare in piccole realtà del settore.

E' un po' lo stesso discorso che si può fare per Scienze Politiche e l'intraprendere la carriera in politica. Basti vedere i curriculum dei parlamentari: troviamo lauree (quando le troviamo) estremamente eterogenee. Per quanto qui basti, almeno oggi, avere rudimenti di corruzione, concussione e acquisto inconsapevole di immobili per avere il futuro assicurato :up:

P.S. Se vuoi fare il giornalista ad alto livello il tirocinio più lungimirante per te può essere quello di iniziare a leccare francobolli. In previsione di bersagli ben più grossi da leccare :mrgreen:
Ultima modifica di MrVaridoianis il 20.05.13 - 17:01, modificato 1 volta in totale.
Vivaldi va suonato più allegro!

Avatar utente
menta11
Pallone d'oro
Pallone d'oro
Messaggi: 1686
Iscritto il: 27.07.12 - 15:23
Nome: Toni
Località: Catania

Università

Messaggio da menta11 » 20.05.13 - 17:03

TheSpecial03 ha scritto:Scienze della Comunicazione mi sa che si trova solo in università private se non ho letto male. quindi io vorrei cercare una facoltà che si avvicini :up:
no non solo. Si tratta comunque di una laurea che dà davvero poche garanzie. Se davvero vuoi fare il giornalista, ti conviene iniziare a lavorare già mentre studi, collaborando magari con qualche sito internet e/o giornale locale.
Comunque non esistendo una laurea precisa per giornalismo secondo me, se te la senti e se ti piace, ti conviene provare Giurisprudenza o comunque una laurea che ti lascia aperte più porte una volta finita l'università.

Avatar utente
RUMePERA
Pallone d'oro
Pallone d'oro
Messaggi: 55540
Iscritto il: 25.07.08 - 11:12
Nome: Oloap
Contatta:

Università

Messaggio da RUMePERA » 20.05.13 - 17:05

menta11 ha scritto:
TheSpecial03 ha scritto:Scienze della Comunicazione mi sa che si trova solo in università private se non ho letto male. quindi io vorrei cercare una facoltà che si avvicini :up:
no non solo. Si tratta comunque di una laurea che dà davvero poche garanzie. Se davvero vuoi fare il giornalista, ti conviene iniziare a lavorare già mentre studi, collaborando magari con qualche sito internet e/o giornale locale.
Comunque non esistendo una laurea precisa per giornalismo secondo me, se te la senti e se ti piace, ti conviene provare Giurisprudenza o comunque una laurea che ti lascia aperte più porte una volta finita l'università.
:boh:

Se vuol fare il giornalista, andare a spaccarsi le chiappe su libri dei diritti più impensabili (tra cui alcuni veramente inutili) mi pare veramente uno spreco di energie.
:cup1: LFV-A Apertura 2010/11
:cup1: LFV-A Apertura 2011/12
:cup1: LFV-A Clausura 2012/13
:cup2: FantaPremium Confederations Cup 2013

I miei articoli per MondoPallone.it

Avatar utente
Shailok
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4667
Iscritto il: 21.08.11 - 20:52
Località: Roma

Università

Messaggio da Shailok » 20.05.13 - 17:15

TheSpecial03 ha scritto:Scienze della Comunicazione mi sa che si trova solo in università private se non ho letto male. quindi io vorrei cercare una facoltà che si avvicini :up:
So per certo avendo molti amici laureati o laureandi in Scienze delle Comunicazioni che la si può frequentare sia in università private che pubbliche...
S.S. Lazio 1900 "quelli che hanno portato il calcioSCOMMESSE a Roma"...

S.S. Lazio 1900 la società calcistica italiana più implicata negli scandali del calcioscommese...ancora parlano di moralità e etica sportiva...

Avatar utente
TheSpecial03
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3349
Iscritto il: 01.07.12 - 00:33
Nome: Fabio

Università

Messaggio da TheSpecial03 » 20.05.13 - 17:15

ho fatto una ricerca veloce e in effetti scienze della comunicazione ce a Bologna, macerata e se non ho letto male(probabile :mrgreen: ) alla sapienza. io abito nel nord della calabria e spostarmi cosi tanto non lo so se ne vale la pena perche come gia detto per fare il giornalista una laurea non e obbligatoria(meglio averla pero)
Un vincente non è mai stanco di vincere e io non voglio perdere mai.

Avatar utente
menta11
Pallone d'oro
Pallone d'oro
Messaggi: 1686
Iscritto il: 27.07.12 - 15:23
Nome: Toni
Località: Catania

Università

Messaggio da menta11 » 20.05.13 - 17:17

RUMePERA ha scritto:
menta11 ha scritto:
TheSpecial03 ha scritto:Scienze della Comunicazione mi sa che si trova solo in università private se non ho letto male. quindi io vorrei cercare una facoltà che si avvicini :up:
no non solo. Si tratta comunque di una laurea che dà davvero poche garanzie. Se davvero vuoi fare il giornalista, ti conviene iniziare a lavorare già mentre studi, collaborando magari con qualche sito internet e/o giornale locale.
Comunque non esistendo una laurea precisa per giornalismo secondo me, se te la senti e se ti piace, ti conviene provare Giurisprudenza o comunque una laurea che ti lascia aperte più porte una volta finita l'università.
:boh:

Se vuol fare il giornalista, andare a spaccarsi le chiappe su libri dei diritti più impensabili (tra cui alcuni veramente inutili) mi pare veramente uno spreco di energie.
Con scienze della comunicazione ci fai comunque poco, e non dovesse andare avanti la carriera giornalistica (che è davvero difficile, soprattutto perchè ha dei tempi di gavetta eterni, dove ti pagano una miseria) ti ritrovi con una laurea che non vale niente. Per cui tanto vale (sempre ripeto se gli piace e se se la sente) studiare per una laurea più "seria" e nel frattempo iniziare a lavorare come collaboratore :drink:

Avatar utente
Shailok
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4667
Iscritto il: 21.08.11 - 20:52
Località: Roma

Università

Messaggio da Shailok » 20.05.13 - 18:01

TheSpecial03 ha scritto:ho fatto una ricerca veloce e in effetti scienze della comunicazione ce a Bologna, macerata e se non ho letto male(probabile :mrgreen: ) alla sapienza. io abito nel nord della calabria e spostarmi cosi tanto non lo so se ne vale la pena perche come gia detto per fare il giornalista una laurea non e obbligatoria(meglio averla pero)
Alla Sapienza c è di sicuro e poi qui soprattutto nelle zone limitrofe alla Sapienza ci sono molti tuoi conterranei per cui ti sentiresti come a casa... :festino:
S.S. Lazio 1900 "quelli che hanno portato il calcioSCOMMESSE a Roma"...

S.S. Lazio 1900 la società calcistica italiana più implicata negli scandali del calcioscommese...ancora parlano di moralità e etica sportiva...

Avatar utente
ogeid36
Pallone d'oro
Pallone d'oro
Messaggi: 10954
Iscritto il: 04.09.09 - 18:25
Nome: Giuseppe

Università

Messaggio da ogeid36 » 21.05.13 - 00:36

A Urbino c'è una facoltà,Informazione-media e publicità che dovrebbe indirizzarti in quel settore.

Però a mio modesto parere,quello che conta veramentenel giornalismo non è la facolta,ma bensi l'esperienza sul campo che si fa!!

Troppe facoltà possono portare verso il giornalismo,io fossi in te sceglierei qualcosa di più generico ma che lascia spazio anche a possibili cambi di rotta...

thor01
Pallone d'oro
Pallone d'oro
Messaggi: 1836
Iscritto il: 27.07.10 - 16:11
Nome: Matteo
Contatta:

Università

Messaggio da thor01 » 21.05.13 - 07:52

Il punto secondo me è che, come hanno già detto, per fare il giornalista devi fare tanta gavetta, pagato veramente due lire, e quindi sicuramente è una cosa che devi cercare di iniziare mentre studi, e non dopo. Però secondo me se dopo 5 anni di gavetta hai ottenuto anche una laurea forse puoi avere un po' più forza per spingere quel passaggio da fine gavetta a inizio professionismo. Poi in realtà non sono del settore, quindi non saprei, però quando mi ero messo in testa di fare il giornalista mi avevano consigliato proprio quel percorso.
demotivato, mollo? Ma quale mollo..io non sono mollo

thor01
Pallone d'oro
Pallone d'oro
Messaggi: 1836
Iscritto il: 27.07.10 - 16:11
Nome: Matteo
Contatta:

Università

Messaggio da thor01 » 21.05.13 - 07:52

Il punto secondo me è che, come hanno già detto, per fare il giornalista devi fare tanta gavetta, pagato veramente due lire, e quindi sicuramente è una cosa che devi cercare di iniziare mentre studi, e non dopo. Però secondo me se dopo 5 anni di gavetta hai ottenuto anche una laurea forse puoi avere un po' più forza per spingere quel passaggio da fine gavetta a inizio professionismo. Poi in realtà non sono del settore, quindi non saprei, però quando mi ero messo in testa di fare il giornalista mi avevano consigliato proprio quel percorso.
demotivato, mollo? Ma quale mollo..io non sono mollo

Avatar utente
matteo9502
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 7881
Iscritto il: 04.08.11 - 21:40
Nome: Matteo
Località: Pescara

Università

Messaggio da matteo9502 » 11.01.14 - 17:18

Riprendo questo topic perche' quest'anno tocca anche a me :stica:
Volevo chiedervi se avete notizie (di qualsiasi tipo) da darmi sulla facolta' di ingegneria aereospaziale e sulle universita' di Pisa, Torino (politecnico) e Milano (politecnico) :ciao:
Ultima modifica di matteo9502 il 11.01.14 - 17:18, modificato 1 volta in totale.
Handanovic,Carrizo,Belec;
Ranocchia,Castan,De Sciglio,Rami,Glik,Gastaldello,Edenilson,De Maio;
Mertens,Bonaventura,Strootman,Soriano,Florenzi,Crisetig,Sturaro,De Jong;
Gomez,Icardi,Gervinho,Cassano,N.Sansone,Zaza.
Fanta a 8 con mod.difesa.

Rispondi

Torna a “Off-topic”