Viareggio/ Esplosione alla stazione,si ipotizzano vittime

di tutto per tutti!
Avatar utente
Nicchio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4214
Iscritto il: 22.07.08 - 09:31
Località: Viareggio

Re: Viareggio/ Esplosione alla stazione,si ipotizzano vittime

Messaggio da Nicchio » 02.07.09 - 13:47

Nel pomeriggio 600 persone potranno finalmente tornare nelle proprie abitazioni.
In mattinata è stato, infatti, completata la rimozione degli altri vagoni e del gpl in questi contenuto; questa delicata operazione ha richiesto, per motivi di sicurezza, lo sgombra di moltissime abitazioni vicnie al luogo del disastro indipendentemente dal fatto che abbiano subito o meno danni nella notte tra lunedì e martedì.
Purtroppo ne restano molte altre che non hanno più niente... e che in un attimo hanno visto perdere tutto, compreso l'affetto di amici e parenti.

Sono ore veramente tristi per la mia città. In giro si respira un'aria irreale. Ogni ora che passa arrivano racconti, esperienze e anche notizie non belle di amici, conoscenti che hanno subito danni e che sono ricoverati.
Ieri sera ho fatto un giro in bici per quanto fosse possibile. Come detto molte zone sono (sia per sicurezza che per motivi burocratici) completamente transennate e innavicinabili per chiunque. Vicino alle zone del disastro un silenzio surreale, angosciante.
Ultima modifica di Nicchio il 02.07.09 - 13:48, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
19angelo85
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 39992
Iscritto il: 30.05.08 - 08:21
Nome: Angelo
Località: Foggia

Re: Viareggio/ Esplosione alla stazione,si ipotizzano vittime

Messaggio da 19angelo85 » 02.07.09 - 14:13

Nicchio si sente la presenza dello stato? Secondo te si sta facendo tutto il possibile per far tornare la situazione come un tempo?

Ho visto le contestazioni rivolte a Berlusconi che invece secondo me si è dimostrato sensibile verso questi eventi. Come accadde per l'abruzzo anche qui nel giro di pochissime ore si è precipitato. Conosciamo i suoi difetti ma in queste occasioni non capisco cosa contesta la gente.. :boh:

Avatar utente
gianplecce
Pallone d'oro
Pallone d'oro
Messaggi: 10176
Iscritto il: 27.08.08 - 14:12
Nome: Gianpaolo

Re: Viareggio/ Esplosione alla stazione,si ipotizzano vittime

Messaggio da gianplecce » 02.07.09 - 14:21

quoto angelo, e sinceramente non capisco che colpe possa avere Berlusconi.

Avatar utente
Meridiano
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 170276
Iscritto il: 31.08.05 - 11:11
Nome: Francesco
Skype: ciccioarcidiacono
Località: Catania

Re: Viareggio/ Esplosione alla stazione,si ipotizzano vittime

Messaggio da Meridiano » 02.07.09 - 14:31

Concordo anche io con Angelo ragazzi :;): :wink: , in questi casi Berlusconi se subito precipitato per cercare di fare qualcosa :boh: , io ogni giorno che vedo le immagini :down: , mi viene una tristezza enorme... ancora un grosso abbraccio sincero Nicchio :bacio:
IL TRAPIANTO E' VITA!

:cup1: LFV-A-1^Div. Apertura 2010/11
:cup1: LFV-A-1^Div. Apertura 2011/12
:cup1: LFV-A-1^Div. Clausura 2012/13

Pulvirenti & Pitino fuori dal Calcio Catania

usgirna
Pallone d'oro
Pallone d'oro
Messaggi: 1017
Iscritto il: 14.06.09 - 08:15

Re: Viareggio/ Esplosione alla stazione,si ipotizzano vittime

Messaggio da usgirna » 02.07.09 - 14:36

ragazzi quoto anch'io i vostri discorsi , berlusconi in questi casi ha sempre aiutato l'italia.

Avatar utente
Nicchio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4214
Iscritto il: 22.07.08 - 09:31
Località: Viareggio

Re: Viareggio/ Esplosione alla stazione,si ipotizzano vittime

Messaggio da Nicchio » 02.07.09 - 15:02

19angelo85 ha scritto:Nicchio si sente la presenza dello stato? Secondo te si sta facendo tutto il possibile per far tornare la situazione come un tempo?

Ho visto le contestazioni rivolte a Berlusconi che invece secondo me si è dimostrato sensibile verso questi eventi. Come accadde per l'abruzzo anche qui nel giro di pochissime ore si è precipitato. Conosciamo i suoi difetti ma in queste occasioni non capisco cosa contesta la gente.. :boh:
Da questo punto di vista è sempre un po' presto. Deve ancora esser fatta una verifica ufficiale dei danni. Ho l'impressione che ci vorrà un po' di tempo anche per capire effettevi responsabilità sull'avvenuto. Inoltre come detto soltanto oggi la situazione sembra cominciare a tornare alla normalità, fino a poco fa c'era ancora la massima allerta a causa degli altri convogli deragliati e inesplosi.

Di una cosa posso parlar bene e andar fiero. L'impegno, la disponibiltà e l'operato delle forze dell'ordine è stato straordinario. Interventi tempestivi da tutta la regione sia da parte dei vigili del fuoco si da parte delle ambulanze.
Gli organi comunali si sono subito attrezzati con tendopoli e servizi per coloro che sono stati meno fortunati. Tra i servizi ho saputo anche di abitazioni poplari che stanno piano piano mettendo a disposizione degli sfollati.
Per non parlare della straordinaria solidarietà della città. Moltissimi si sono offerti per ospitare nelle proprie stanze coloro che hanno dovuto lasciare per inaginilità o anche per i motivi di sicurezza di cui ho parlato le proprie abitazioni (considerate che sono più di 1000 persone). Due scuole sono stata atrezzate per dare loro ospitalità e cibo con la collaborazione volonatria di ragazzi, scout e altri cittadini.
Da questo punto di vista è stata una cosa meravigliosa.

Capitolo Berlusconi.
Cercherò di essere il più obiettivo possibile. Senza ombra di dubbio il suo è stato un gesto molto sensibile con il quale ha onorato la sua carica politica e i conseguenti impegni. Come molto bello l'impegno che si è prefissato di cercare di portare la vicenda in parlamento e far scattare tutti i meccanismi per ripagare i danni.
C'è però modo e modo di porsi. Non puoi rivolgerti a persone che in pochi minuti hanno perso tutto (moglie, figli, casa...) col sorriso a 32 denti dicendo: "Prendo io in mano la situazione", "Tranquilli risolvo tutto io".
Durante la conferenza esaltava i servizi dei pompieri parlando in prima persona "stiamo facendo un lavoro straordinario"...
Ha molti ha dato l'idea della sua ennesima campagna pubblicitaria personale.
Con questo ammetto anche che nn era il momento di dare adito a polemiche e contestazioni, ma bisogna capire il momento, la rabbia, la disperazione della persone...
Aggiungo anche, per cronaca e nn per giustificazione, una considerazione sul lato caratteriale del viareggino medio: sempre polemico, borioso (pensate a Lippi e alle sue interviste quando è incazzato) e di sinistra.... molto di sinistra.

Avatar utente
crash83
Pallone d'oro
Pallone d'oro
Messaggi: 10443
Iscritto il: 22.07.08 - 15:31

Re: Viareggio/ Esplosione alla stazione,si ipotizzano vittime

Messaggio da crash83 » 02.07.09 - 15:42

Purtroppo gente come Berlusconi vive nell'ingenuità e nella buonafede della gente, che davanti al dolore e alla paura non approfondisce la realtà dei fatti e si ferma all'apparenza di un sorriso e di una rassicurazione, scambiando il lavoro per una missione, scambiando l'amore per il prossimo in sciacallaggio vero e proprio.

http://www.youtube.com/watch?v=60b3dyuo3bI

D'altra parte quando uno è abituato alle feste, anche nei momenti tragici non si può sottrarre ai balli e alle risa di una cerimonia a Napoli per premiare i napoletani più importanti del mondo. Quando si tratta di propaganda oppure di feste c'è chi non si sottrae mai; tanto poi basta un "prendo in mano la situazione" oppure "siamo stati bravi" per lenire la paura e il dolore della gente e far dire "caspita, questo sì che è un presidente che sta tra il popolo!".

Per me la vicinanza dello stato si misura in altre cose: si misura nell'efficienza dei servizi, si misura in tempestività, si misura nel rispetto verso la gente, si misura nell'onesta delle istituzioni, si misura nella tolleranza verso tutti: tutte cose che non mi sembra il nostro stato in questo momento incarni.
Un ricordo per le vittime di questa immane tragedia e la mia vicinanza verso quella famiglia che, convinta di mettere al sicuro uno dei propri figli in auto per andare a salvare gli altri, ha perso invece il bambino perchè l'auto si è incendiata carbonizzando il piccolo: per loro la tragedia è doppia e rimarrà in loro per sempre.
Chi è causa del suo mal, pianga se stesso

Avatar utente
mogol83
Pallone d'oro
Pallone d'oro
Messaggi: 9599
Iscritto il: 28.07.08 - 16:51

Re: Viareggio/ Esplosione alla stazione,si ipotizzano vittime

Messaggio da mogol83 » 02.07.09 - 15:59

Un abbraccio a Nicchio ma anche a The Monster (ricordo che anche lui è di Viareggio)...letteralmente salvato da una telefonata.
I miei prono e la mia "betting theory" sul blog:
http://www.lescommessedimogol.blogspot.com

Avatar utente
Meridiano
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 170276
Iscritto il: 31.08.05 - 11:11
Nome: Francesco
Skype: ciccioarcidiacono
Località: Catania

Re: Viareggio/ Esplosione alla stazione,si ipotizzano vittime

Messaggio da Meridiano » 02.07.09 - 16:09

mogol83 ha scritto:Un abbraccio a Nicchio ma anche a The Monster (ricordo che anche lui è di Viareggio)...letteralmente salvato da una telefonata.
Anche da parte mia un gosso abbraccio a The Monster :bacio:
IL TRAPIANTO E' VITA!

:cup1: LFV-A-1^Div. Apertura 2010/11
:cup1: LFV-A-1^Div. Apertura 2011/12
:cup1: LFV-A-1^Div. Clausura 2012/13

Pulvirenti & Pitino fuori dal Calcio Catania

Avatar utente
19angelo85
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 39992
Iscritto il: 30.05.08 - 08:21
Nome: Angelo
Località: Foggia

Re: Viareggio/ Esplosione alla stazione,si ipotizzano vittime

Messaggio da 19angelo85 » 02.07.09 - 17:35

mogol83 ha scritto:Un abbraccio a Nicchio ma anche a The Monster (ricordo che anche lui è di Viareggio)...letteralmente salvato da una telefonata.

non lo sapevo. Ma come sta?
Ultima modifica di 19angelo85 il 02.07.09 - 17:36, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
19angelo85
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 39992
Iscritto il: 30.05.08 - 08:21
Nome: Angelo
Località: Foggia

Re: Viareggio/ Esplosione alla stazione,si ipotizzano vittime

Messaggio da 19angelo85 » 02.07.09 - 17:39

crash83 ha scritto:Purtroppo gente come Berlusconi vive nell'ingenuità e nella buonafede della gente, che davanti al dolore e alla paura non approfondisce la realtà dei fatti e si ferma all'apparenza di un sorriso e di una rassicurazione, scambiando il lavoro per una missione, scambiando l'amore per il prossimo in sciacallaggio vero e proprio.

http://www.youtube.com/watch?v=60b3dyuo3bI

D'altra parte quando uno è abituato alle feste, anche nei momenti tragici non si può sottrarre ai balli e alle risa di una cerimonia a Napoli per premiare i napoletani più importanti del mondo. Quando si tratta di propaganda oppure di feste c'è chi non si sottrae mai; tanto poi basta un "prendo in mano la situazione" oppure "siamo stati bravi" per lenire la paura e il dolore della gente e far dire "caspita, questo sì che è un presidente che sta tra il popolo!".

Per me la vicinanza dello stato si misura in altre cose: si misura nell'efficienza dei servizi, si misura in tempestività, si misura nel rispetto verso la gente, si misura nell'onesta delle istituzioni, si misura nella tolleranza verso tutti: tutte cose che non mi sembra il nostro stato in questo momento incarni.
Un ricordo per le vittime di questa immane tragedia e la mia vicinanza verso quella famiglia che, convinta di mettere al sicuro uno dei propri figli in auto per andare a salvare gli altri, ha perso invece il bambino perchè l'auto si è incendiata carbonizzando il piccolo: per loro la tragedia è doppia e rimarrà in loro per sempre.
Hai ragione però sinceramente non mi reputo un ingenuo. Se ho detto che in queste occasioni lo stato è presente è perchè ho notizie dall'abruzzo e so che le cose vanno... certo non vanno alla perfezione ma i cittadini non sono insoddisfatti del lavoro. Poi se si pretendeva che nel giro di 3 mesi l'abruzzo potesse tornare allo splendore di sempre, beh mi sembra una osservazione un tantino esagerata.

Poi magari mi sbaglio io o le mie fonti non sono esatte, ma l'impressione è questa...

Avatar utente
crash83
Pallone d'oro
Pallone d'oro
Messaggi: 10443
Iscritto il: 22.07.08 - 15:31

Re: Viareggio/ Esplosione alla stazione,si ipotizzano vittime

Messaggio da crash83 » 02.07.09 - 19:40

Io l'Abruzzo non lo avevo neanche nominato, però tu hai aperto il discorso e quindi commento. Io non dico che tu sei ingenuo o stupido: dico solo che occorre informarsi inmaniera approfondita, confrontare varie fonti, sentire i pareri delle persone che vivono in loco e documentarsi sui nomi che girano attorno. Non so quali siano le tue fonti, purtroppo io ho notizie assolutamente negative in merito. Conosco gente di Avezzano, di L'Aquila, persone che hanno amici lì'; ma soprattutto leggo e mi informo e non mi fermo alle non-notizie che dicono i telegiornali. Ad esempio un articolo che rende l'idea è questo.

http://espresso.repubblica.it/dettaglio ... 0&ref=hpsp

Ma ci sono tante tante altre cose che accadono e ci fanno capire cos'è l'italianità, il suo lato più infame e becero. In questi giorni si parla del fatto che un imprenditore che ha vinto un appalto per una delle new town che sorgeranno nei pressi di Onna ha avuto dei rapporti col boss Ciancimino; ma ci sono tante altre storie che andrebbero raccontate e che invece nessuno dice perchè fanno poca presa o, peggio, minano la serenità che il governo si sforza di inculcare nelle teste della gente. Una massa anestetizzata è più facilmente controllabile, si sà.
Chi è causa del suo mal, pianga se stesso

Avatar utente
Nicchio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4214
Iscritto il: 22.07.08 - 09:31
Località: Viareggio

Re: Viareggio/ Esplosione alla stazione,si ipotizzano vittime

Messaggio da Nicchio » 02.07.09 - 20:14

19angelo85 ha scritto:
mogol83 ha scritto:Un abbraccio a Nicchio ma anche a The Monster (ricordo che anche lui è di Viareggio)...letteralmente salvato da una telefonata.

non lo sapevo. Ma come sta?
Tranqui, anche per lui nessun problema. L'ho sentito più volte in questi giorni e non ha avuto problemi.
Anche se... deve rigraziare non si sa quale santo... fino a 10 minuti prima era nel bel mezzo del posto dove poi sarebbe avvenuto il disastro.

Avatar utente
Nicchio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4214
Iscritto il: 22.07.08 - 09:31
Località: Viareggio

Re: Viareggio/ Esplosione alla stazione,si ipotizzano vittime

Messaggio da Nicchio » 02.07.09 - 20:23

Piccola nota giornalistica riguardo la vicenda Berlusconi.

COMMENTO TG1 (più o meno... non ricordo le parole esatte):
"All'arrivo al municipo di Viareggio, Berlusconi è stato accolto tra molti applausi e qualche isolata contestazione"

COMMENTO TG2
"Berlusconi duramente contestato all'arrivo al municipio.... oltre a qualche sporadico applauso"

:boh:

Avatar utente
Meridiano
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 170276
Iscritto il: 31.08.05 - 11:11
Nome: Francesco
Skype: ciccioarcidiacono
Località: Catania

Re: Viareggio/ Esplosione alla stazione,si ipotizzano vittime

Messaggio da Meridiano » 03.07.09 - 05:56

Intanto mi rattrista :down: leggere che le vittime ono salite a 19. ecco l'articolo di stamattina del Corriere. it:



Strage di Viareggio, i morti sono 19
Berlusconi: «Cambiare le regole»


VIAREGGIO - Cresce il numero delle vittime dell'esplosione avvenuta alla stazione di Viareggio. «Siamo saliti a 19 vittime. Venticinque feriti, 11 veramente gravi». È il premier Silvio Berlusconi a fornire il nuovo bilancio dell'incidente ferroviario in una conferenza stampa a L'Aquila. «Volevo andare a visitare i feriti, ma non avrei potuto portare sollievo. Il dolore da ustione è quello più terribile, siamo loro vicini» ha detto il presidente del Consiglio. L'incidente ferroviario secondo il Cavaliere «forse non è solo causato dalla malasorte». Il governo, ha spiegato Berlusconi, sta portando avanti «un'indagine approfondita» per verificare la possibilità di cambiare le regole per i movimenti dei vagoni cisterna ( Bruxelles ha convocato per settembre una conferenza europea sulla sicurezza ferroviaria. Dopo l'incidente di Viareggio, la Commissione Ue intende fare chiarezza sia sul sistema dei controlli ferroviari sia sul trasporto delle merci pericolose). «Invito gli italiani ad essere vicini alle vittime», ha concluso Berlusconi.

LA DIFFICILE IDENTIFICAZIONE DELLE VITTIME - Come si diceva, il bilancio delle vittime si è aggravato: la 19esima persona deceduta è una donna, rimasta gravemente ustionata nell'esplosione e ricoverata all’Ospedale della Versilia: è morta intorno alle 14:30 di giovedì. Poco prima delle 2 di giovedì notte è deceduto invece uno dei pazienti ricoverati nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Carrara (Massa Carrara). Si tratta di un uomo di origini marocchine, che era stato ricoverato in gravissime condizioni e la cui identificazione era stata possibile solo nella giornata di mercoledì. Delle 19 vittime, solamente dieci sono state identificate, secondo quanto reso noto dai dirigenti della Asl 12 della Versilia in una conferenza stampa. Nove invece le vittime ancora da identificare.


Speriamo che si faccia chiarezza su quello che e' successo in modo che non si verifichi piu' una cosa del genere....
IL TRAPIANTO E' VITA!

:cup1: LFV-A-1^Div. Apertura 2010/11
:cup1: LFV-A-1^Div. Apertura 2011/12
:cup1: LFV-A-1^Div. Clausura 2012/13

Pulvirenti & Pitino fuori dal Calcio Catania

Rispondi

Torna a “Off-topic”